Quante volte nella vita hai pensato che quello che ti stava succedendo non era giusto, quante volte hai fatto cose di cui poi ti sei pentito? Quante volte ti sei guardato indietro e hai detto: “Ma se avessi fatto così forse le cose sarebbero andate diversamente”… Certo, le cose sarebbero andate diversamente … o forse no?! Magari quella cosa sarebbe accaduta comunque, magari sarebbe successo qualcos’altro, magari no, magari il futuro ti avrebbe riservato ugualmente ciò che tu avresti voluto evitare … chissà se per te sarebbe stato meglio o peggio, chissà se un po’ più di tempo ti avrebbe consentito di affrontare la situazione in modo da cambiarne le sorti … bah, chi può dirlo, il passato è passato e, a meno che Doc non inventi davvero la mitica DeLorean, queste cose non potremo sapere mai … e forse è meglio così.

No, non sono pazza e non voglio nemmeno spacciarmi per un’intellettualoide complessata, sono solo una persona che ha sofferto e che adesso vuole smetterla.


Dedicato a Giuseppe Brocca, il mio caro Nonno.
Con amore Sara.


Sara Vescera