Un’informazione, una carezza, un sorriso. Sono i volontari ospedalieri che dal 1988 operano, grazie ad una convenzione, con il Centro ortopedico di quadrante all’ospedale Madonna del Popolo, così come alla casa di riposo Massimo Lagostina. Lunedì i corsi per i nuovi volontari ripartono: è in programma un ciclo di quattro incontri al termine del quale si ottiene la preparazione necessaria per operare nelle due strutture sanitarie cusiane. Il primo incontro è già in programma per lunedì sera con la psicologa, ricercatrice e presidente dell’associazione «Psicologia utile» Barbara Camilli: durante la serata si affronterà il tema «Il valore delle emozioni nella relazione di aiuto». L’8 ottobre invece sarà la volta di Antonella Marangoni, morfopsicologa e naturopata; il 13 ottobre sarà presente il dirigente sanitario Claudio Trotti e le conclusioni il 15 ottobre saranno affidate a Renata Antonini, direttrice della casa dell’anziano «Lagostina». L’iniziativa è organizzata dal Gruppo volontari ospedalieri di Omegna e le lezioni si terranno nella sala riunioni di palazzo Beltrami, sede dell’Asl. Tutte le lezioni inizieranno alle 20.45 e la partecipazione è gratuita. Per informazioni si può contattare l’associazione ai numeri 0323.89459; oppure allo 0323.62653 o al 348.7968266.

News Letter

Iscriviti alla nostra news letter e ricevi in presa diretta le nostre ultime novità


Ricevi HTML?

Grazie e Buona Vita

Login form

Be impeccable with your word

Speak with integrity. Say only what you mean. Avoid using the word to speak against yourself or to gossip about others. Use the power of your word in the direction of truth and love.

Don Miguel Ruiz
 


Il vento soffia

Il Vento Soffia Dal Mare
Dall'acqua sabbiosa respiro l'odore del mare; di là giunge il vento e soffia su tutta la terra.
Dall'acqua sabbiosa respiro l'odore del mare; di là arrivano le nubi e cade la pioggia sul mondo

Canto Papago
 


Rivelazione

L'amore è sempre rivelazione della libertà dell'Altro

Octavio Paz


Nuove idee

Se queste idee non vi piacciono non importa: ne ho altre

Marshall McLuhan
 


Le cose che cambiano

Coloro che dicono che il mondo andrà sempre così come è andato finora…contribuiscono a far sì che l’oggetto della loro predizione si avveri
 
Immanuel Kant


Informativa sui Cookie

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.