Adesso
Scelgo la via della luce
Mi libero dalle catene del passato
Trasformo le esperienze vissute in energia positiva
Esco dagli schemi che imprigionano le mie potenzialità
Mi libero da ogni rigidità che blocca il fluire positivo della vita
Lascio andare i pensieri negativi e aderisco all’armonia cosmica
Mi risveglio dal torpore che mi impedisce l’azione creativa
Seguo con fiducia la via che la Luce interiore mi indica
Divento il creatore positivo del mio presente
Apro il mio cuore all’amore e alla gioia
Rifletto la luce che è in me
Sempre


 

La malattia e possiamo aggiungere anche i malesseri e le depressioni, possono essere il risultato di  più fattori complessi. Spesso non sono sufficienti  agenti patogeni esterni (batteri virus) a provocarli  ma spesso le cause principali sono lo stress fisico e psichico: superlavoro, crisi esistenziali, grandi dolori, lutti, sensazione di fallimento ecc.. e pertanto se non si interviene sullo stile di vita, sul cambiare qualcosa, difficilmente le terapie sono efficaci

I rimedi floreali servono a ristabilire l’armonia tra Anima, Mente e Corpo, affinché l’individuo possa svolgere la funzione che gli è stata affidata e in questo modo realizzarsi pienamente.

A questo scopo i fiori agiscono da stimolatori delle qualità positive, carenti nella persona, necessarie a neutralizzare le interferenze e a ristabilire l’equilibrio armonico tra le tre componenti dell’essere.

La Floriterapia è un viaggio alla scoperta di noi stessi: c’è una parte di noi che non conosciamo o che sfuggiamo per mille motivi,  ed una terapia con i fiori ci permette di riconoscerla, attraverso un profondo contatto con il nostro cuore che sovente non ascoltato ci causa vari malesseri privandoci di calma e serenità.

Significa imparare a gestire le nostre emozioni, a trovare gli stru-menti che ci occorrono per non ritrovarci a ripetere gli stessi errori che ci hanno causato la malattia o la sofferenza.

È importante capire il concetto di “salute” e di “malattia” secondo Edward Bach. A tal proposito riporto le sue stesse parole:

Salute è la nostra eredità, il nostro diritto, è la completa e piena unione fra Anima, Mente e Corpo, e questo non è un ideale difficile e irraggiungibile, ma talmente facile e naturale che parecchi di noi l’hanno trascurato.

Tutto ciò che è terreno è soltanto l’interpretazione di ciò che è spirituale. L’atto più piccolo e insignificante ha uno scopo divino.

Edward Bach prima ancora di essere un medico era una persona dotata di grande sensibilità e proprio questa sua straordinaria delicatezza emotiva gli ha consentito di percepire le vibrazioni armonizzanti dei fiori e di preparare i relativi rimedi.

Ma cosa sono i rimedi di Bach?