In tutto il mondo si festeggia il Capodanno: per ogni Paese esistono diverse usanze, 
pagane o religiose, a cui occorre far fede per portare fortuna al nuovo anno che arriva.
La mezzanotte segna un momento di passaggio che ricorda al mondo la fine di qualcosa
e l'inizio di un nuovo percorso da fare.
 
Il Capodanno risale alla festa del dio romano Giano.
 
 
E’ ARRIVATO IL SOLSTIZIO DI INVERNO 2016.
 
Dalle 11:44 di oggi 21 dicembre 2016 siamo ufficialmente in inverno. È quello infatti il momento che sancisce l'inizio dell'inverno (astronomicamente parlando) e soprattutto stabilisce il giorno più corto dell’anno, con appena 9 ore e 5 minuti di sole. Da quel momento in avanti, le giornate si allungano!!!

C’era una volta un signore molto buono, e generoso che viveva in una capanna nel bosco di un paese molto freddo: la Lapponia.

I suoi vicini di capanna lo adoravano per la sua simpatia e per gli oggetti in legno che ricevevano in dono. Il signor Natale trascorreva la giornata occupandosi del raccolto del suo orto, si prendeva cura  delle sue amiche renne ed si divertiva ad intagliare il legno da cui ricavava piccoli e grandi oggetti che poi regalava ai vicini.

Dicembre è arrivato. Sembra ieri che si stava in vacanza e invece... Invece è ora di pacchetti e ghirlande. Il natale è alle porte!
Accanto al clima natalizio, Dicembre nella storia e nella tradizione porta con sé tantissime altre ricorrenze:

In questo periodo dell’anno i semi (noci, nocciole, mandorle, pinoli, semi di girasole, di zucca, di lino e poi ceci, fagioli, lenticchie, piselli…) riempiono gli scaffali dei supermercati e i centro tavola delle famiglie. Passate le festività Natalizie si dileguano……perché?

Mah!!